FANDOM

2,054,283 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Welcome To Roma Mia

This song is by Renato Rascel and appears on the Compilation album I Grandi Successi Originali (2002).

Welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma.

T'invidio turista che arrivi a Roma e non sai
le cose che, giorno per giorno, tu qui scoprirai.
Ma io che ce so' nato, so' meno fortunato
perché me pare d'esse' defraudato
dar primo tu pe' tu co' 'sta città.
Te giuro, pagherei un milione e più
pe' scoprì Roma come farai tu.

Welcome to Roma mia, bella straniera,
scordate er passaporto, nun te ne andà.
Pure d'inverno a Roma è primavera,
che voi trovà de mejo de 'sta città?
È 'na regina ma s'abbandona a chi la vie' a trova'.
È pacioccona, simpaticona, è sua maestà in poltrona.

Welcome to Roma mia, bella straniera,
scrivi du' righe a casa, rimani qua.
Guarda 'sta Roma che cinerama, che technicolor!
Leggi al contrario Roma e diventa amor.

Welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma.

Welcome to Roma mia, bella straniera,
scrivi du' righe a casa, rimani qua.
Guarda 'sta Roma che cinerama, che technicolor!
Leggi al contrario Roma e diventa amor.

Welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma...
Welcome to Roma mia, bella straniera,
Roma se scrive Roma e se legge amor!

Welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma,
welcome to Roma.

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.