FANDOM

2,054,170 Pages

StarIconGreen
LangIcon
La Valigia Blu

This song is by Patty Pravo and appears on the album Mai una signora (1974).

La valigia blu non l'ho certo dimenticata,
la porto via con me.
La valigia blu per le scale non pesa niente;
che giornata sarà?
La valigia blu, sono in strada e ricomincia la raccolta.

Quante cose da prendere,
ogni giorno ce n'è di più!
Quanta gente vedo intorno a me,
quanti cuori senza più padrone
e sorrisi, no,
i sorrisi già da tempo non li trovo più, no.

La valigia blu, un bambino si porta un cesto
che è grosso come lui.
Non ci penso più, rubo il pianto che aspetta in gola
e lui mi guarda e fa ciao,
ma non saprò mai
se gli ho tolto la malinconia per sempre.

La valigia blu, c'è nell'aria l'odore forte
della pioggia che verrà
e c'è un uomo lì che ha bisogno di un po' di sole
se non vuole andar via.
Rubo qualche nuvola e col sole
ho in regalo una collana.

Cambio strada ma già so che
io di diverso niente troverò
e continuerò a rubare tristezze
solo a chi mi lascia, ma certo solo a chi mi lascia portarle via.

La valigia blu, c'è una donna che sta in silenzio
aspettando chi però
forse non verrà; rubo tutta la sua paura
di non vivere più,
lei mi guarda e poi
mi fa un sorriso e finalmente torna a casa sua.

La valigia blu e quel bambino mi ha guardato e poi mi ha detto: «Ciao!»
La valigia blu, quell'uomo lì mi ha regalato una collana.

La valigia blu non l'ho certo dimenticata,
la porto via con me.
Forse riuscirò a ritrovar sorrisi con la mia valigia blu,
la valigia blu, la valigia blu, la valigia blu, la valigia blu, la valigia blu.
Ritroverò sorrisi con la mia valigia blu,
ritroverò sorrisi con la mia valigia blu.

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.