FANDOM

2,055,229 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Volo

This song is by New Trolls and appears on the album New Trolls (1979).

Forse sarò l'unico uomo al mondo a dirti di no,
anche se costa molto, guardo in alto,
sento che si può.

Ora che mi lasci, chiudi tutto ed esci,
ora che rimango solo,
tutti mi hanno detto “fine primo atto,
ora puoi volare”. Volo.

Forse è proprio vero, certo non mi sparo,
dopo questa notte solo.
Piano piano cerco, poco a poco guardo,
vado un po' più in alto. Volo.

Fino a che mi sveglio, fino a che mi spoglio,
fino ad un selvaggio volo
fuori dalla nebbia, fuori dalla rabbia,
senza più pensare a noi,
in qualche posto il più nascosto agli occhi tuoi.

Poi anche tu diventerai un nome,
diventerai un nome e niente più,
un nome e un'altra storia
che a memoria non ricordo più.

Quella che ha sorriso, quasi all'improvviso,
mentre camminavo solo,
quella che ha diviso il suo paradiso
con il mio tranquillo volo.

Quella che ha inventato ogni mio peccato
in un pomeriggio solo,
quella che mi ha dato notti senza fiato,
un inaspettato volo.

Quella che capiva quando ti ho pensato,
senza mai lasciarmi solo,
che mi ha detto “vieni, prendimi le mani,
non importa, vai da lei”.
E lo sapeva che bruciavo i sogni miei.

Forse sarò l'unico uomo al mondo a dirti di no,
anche se costa molto, guardo in alto,
sento che si può.

External links