FANDOM

2,054,169 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Scettico Blues

This song is by Milva and appears on the album Le Canzoni Del Tabarin - Canzoni Da Cortile (1964).

This song is a cover of "Scettico Blues" by Antonio Etti.
Quando tutto tace
E vo lontan dalla città
Solo nella notte
Il mio cuor scrutando va

E nel mister non ci va il pensier
Quando nel mondo c'è ancor
Chi si illude d'amor
E d'inganno non sa
Che c'è il fango quaggiù
In finzion di virtù.

Cosa m'importa se il mondo
Mi rese glacial?
Se di ogni cosa nel fondo
Non trovo che il mal?

Quando il mio primo amore
Mi sconvolse la vita
Senza lusinghe pel mondo
Ramingo io vo
E me ne rido, beffando il destino così.

Nel mio sogno errante
Mi sentivo trasportar
Scettico e perverso
M'hanno fatto diventar

Un cencio e qui c'era il cuore un dì
Passa la gioia e il dolor
Sento il soffio del mal
Sento il soffio del ben
La nequizia e il candor
E il falso pudor.

Cosa m'importa se il mondo
Spezzò l'illusion?
Guardo e sogghigno giocondo
Lo scettico son

Non mi lascio ingannare
La vita ho compreso
Senza lusinghe pel mondo
Ramingo io vo
E me ne rido, beffando il destino così.

Quando il mio primo amore
Mi sconvolse la vita
Senza lusinghe pel mondo
Ramingo io vo
E me ne rido, beffando il destino così.

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.