FANDOM

2,054,169 Pages

StarIconGreen
LangIcon
La Califfa

This song is by Milva and appears on the album Dedicato A Milva Da Ennio Morricone (1972).

Tu non credere perché
Questa crudeltà di padroni
Ha visto in me
Solo una cagna che
Mi metta anch'io alla tua catena

Se attraverso la città
Questa ipocrita tua città
Il corpo mio
Che passa tra di voi
E una invettiva contro la viltà

Invece vorrei che tu capissi che sono una donna anche per ciò che penso, per ciò in cui credo, gli ideali per cui mi sono battuta sempre, a costo di farmi ammazzare. Quello che avevo dentro ho sempre avuto il coraggio di gridarlo in faccia a tutti. Per questo mi chiamano "Califfa".

Tu ritroverai con me
La più splendida proprietà
Un attimo di sole sopra noi
Alla ricerca di te

Credits

Music by:

Lyrics by:

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.