FANDOM

2,054,169 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Adios Muchachos

This song is by Milva and appears on the album Tango (1968).

This song is a cover of "Adiós Muchachos" by Agustín Magaldi.
Adiós muchachos,
non son più un'incensurata,
ci rivedremo tra più di un anno,
però venitemi a trovare qualche volta
se non avrete grane con la polizia...

Adiós muchachos,
se ne va l'incensurata,
il questurino non può aspettare,
anch'io saprò cosa vuol dire la prigione,
ed al ritorno il nome cambierò.

Faremo, come sempre,
la festa per chi torna,
poi brinderemo insieme
e tutto passerà,
restare più di un anno
in gattabuia,
dev'essere un po' duro,
ma forse troverò
persone del quartiere,
persone certo amiche,
ed anche in gattabuia il tempo volerà...
Cercatemi un bel nome per quando torno,
ormai l'incensurata non sono più.

Adiós muchachos,
non son più un'incensurata...
Però venitemi a trovare qualche volta,
se non avrete grane con la polizia...

Il questurino non può aspettare,
anch'io saprò cosa vuol dire la prigione,
ed al ritorno il nome cambierò.

Faremo, come sempre,
la festa per chi torna,
poi brinderemo insieme
e tutto passerà,
restare più di un anno
in gattabuia,
dev'essere un po' duro,
ma forse troverò
persone del quartiere,
persone certo amiche,
ed anche in gattabuia il tempo volerà...
Cercatemi un bel nome per quando torno,
ormai l'incensurata non sono più.

Il questurino non può aspettare,
anch'io saprò cosa vuol dire la prigione,
l'incensurata ormai non sono più.

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.