FANDOM

2,054,169 Pages

StarIconGreen
LangIcon
A Cosa Pensi

This song is by Milva and appears on the album E Dintorni (1982) and on the album Milva (1988).

A cosa pensi,
appoggiato alla barca in questa luce d'inverno?
Pensi a quello che eri?

Al bambino controvoglia perduto,
senza amici, sulla riva deserta?
A quel seno già maturo e svogliato,
fra due corpi allacciati sul greto?

A tua madre, che non sai perdonare
per quel bacio che non riesci a scordare?
Al profumo del tuo primo abbraccio
di nascosto, come fosse peccato?

È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
È a questo che pensi?

A cosa pensi, camminando da solo
incontro a un'alba gelata?
Pensi a quello che sei?

All'adulto tanto atteso e mancato?
Al calore dei tuoi anni bruciati?
All'amore che ti ostini a cercare,
ma puntuale, nella donna sbagliata?

A tuo padre che sorride indulgente
dietro il fumo del suo sigaro acceso?
A quel pianto che vorresti asciugare
di un bambino proprio in fondo al tuo cuore?

È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
È a questo che pensi?

A cosa pensi
mentre guardi il tuo fiume passare gonfio di nebbia?
Pensi a quel che sarai?

Ad un vecchio orgoglioso e indifeso?
Alla rabbia, a quella poca che resta,
quasi spenta in un'altra amarezza?
Al tuo cane quando è in vena di feste?

A tuo figlio già deciso a partire,
proprio adesso che ne avresti bisogno?
A quel fuoco che hai lasciato morire
nella casa dove fabbrichi i sogni?

È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
È a questo che pensi?
O pensi a me delle volte?

Credits

Lyrics by:

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.