FANDOM

2,054,284 Pages

StarIconGreen
LangIcon
L' Eternità

This song is by Marco Conidi and appears on the album Marco Conta Uno Due Tre (1991).

Non sono più io
Vuoi che non lo si sappia?
Se vuoi, prendimi a calci
Però guardami in faccia
Sul letto sigarette rotte
Oddio che nera questa notte
Ha il sapore di birra scura
Non sono più io
Mentre chiedo perdono
Tra le braccia di mia madre
Che mi crede già uomo
E vado via
Stavolta vado via
Da queste ombre…

Dammi tempo
Ed io t’imiterò
Io ti sento
Io ti sentirò
Gridare sotto la pelle…

L’eternità
Va in giro nuda, ha gli occhi di un bambino
Noi obbligati a dirci bugie…
Ma dove andiamo?
Ma non lo vedi?
L’eternità
Nasce di notte, senza il televisore
Mentre noi due
Facciamo l'amore

E toccami la fronte
No, non devo vomitare
Sulle lacrime di un mondo
Che si commuove solo a Natale
E porta via le onde
Toccami la fronte…
Siamo ancora vivi…

Dammi tempo
Ho tanto da imparare
Che a pulirmi dentro
Non basterebbe il mare
Con questo falso amore…

Perché l’eternità
Viaggia in aereo, tocca il paradiso
Noi, obbligati a farci paura
Sotto un sorriso...no

Ma non lo vedi?
L’eternità
Nasce al mattino, senza fare rumore
Ed apre gli occhi
Mentre noi due
Facciamo ancora l'amore
Ci inventiamo l'amore...

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.