FANDOM

2,054,284 Pages

StarIconBronze
LangIcon
Ufficialmente Dispersi

This song is by Loredana Bertè and appears on the album Ufficialmente Dispersi (1993).

Watch video at YouTube
LyricWiki-SongOfTheDay
Song of the Day
January 30, 2019
Serenamente
Ti scrivo da un tavolo perso
Giù in fondo all'estate
E non c'è un'anima viva

Che col suo cappello o con gli occhi
Mi spolveri un po'
C'è un sole da tropico
E sono giorni distanti

Apertamente
Ammetto che ho perso le vele
E il diario di bordo
E il mondo è sempre più sordo

Ma in questa casa con mille
Finestre di mio
Ho un po' di confidenza con Dio
Che qui vola basso e siamo

Ufficialmente dispersi
Sbandati di cuore malati, di sogni diversi
In cerca di altri discorsi
Ufficialmente dispersi

Lontani da un mondo e dal suo meccanismo perverso
Di verità capovolte
Di uomini vuoti, di giorni da lupi e follia
È meglio, amico, andarsene via!

Com'è diverso
Anche il dolore qui fiorisce in fiori di pesco
E dove potrebbe andare?

Ha un solo padrone e se vuole
La mia compagnia
Si veste da preghiera o va via
E con un calcio nel culo del mio cuore di mulo
Ma, tu gentilmente...

Vedi che a chi, lo sai bene
Non manchi niente
Specialmente la sera

Ognuno si sceglie la strada e cammina da sé
Ti prego, non parlare di me
La verità in ogni senso è che siamo

Ufficialmente dispersi
Sbandati di cuore, malati di sogni diversi
È già qualcosa salvarsi

Ufficialmente dispersi
Da quando i telefoni suonano un po' meno spesso
La sera naviga sola

Ma il sole è più amaro
Comunque più chiaro e così...
Adesso vedo tutto da qui, e così...
Adesso vedo tutto da qui, e così...
Adesso vedo tutto da qui, e così...
Adesso vedo tutto da qui

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.