FANDOM

2,054,284 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Volo Di Notte

This song is by Alice and appears on the album Park Hotel (1986).

Ogni viaggio che fai,
cambi un poco di più,
ogni cosa che scopri,
ti avvicini di più.

Qualche volta, lo sai,
io ti aspetto anche se non vuoi:
è l'attesa del fuoco che non brucia.

Adesso lo so
che c'è un filo che unisce già,
proprio come il maestro a Margherita,
la via degli alchimisti sai che c'era già.

Se capiterà aspetterò,
senza forzare mai, oh mai,
confini che stabilirò,
interni al cerchio in cui entrai con te.

Volo di notte,
sfruttando la luna,
volo di notte,
cercando segreti.

Ogni volta che vai
in paesi lontani,
ogni volta che torni
sai qualcosa di più.

Questo è un dono, lo so,
regalato da un'aquila,
seguo solo un fuoco dall'interno,
è una danza in mezzo a un cielo che c'era già.

Se capiterà aspetterò,
senza tradire mai, oh mai,
richiami che io seguirò,
senza forzare mai, oh mai,
confini che stabilirò,
interni al cerchio in cui entrai con te.

Volo di notte,
sfruttando la luna,
volo di notte,
cercando segreti.

External links

Community content is available under Copyright unless otherwise noted.